“ACQUA, PANE, OLIO, VINO – Segni di creazione, segnali di distinzione”

“ACQUA, PANE, OLIO, VINO – Segni di creazione, segnali di distinzione”

Sabato 10 ottobre 2015 ore 17.30

Bblioteca Internazionale La Vigna, Contrà Porta Santa Croce 3 – Vicenza

Nell’ambito del Progetto “Siamo tutti foodies”  di Graziella Poianella e Michela Menegus vincitore del Bando Energie Sommerse – Sezione Alimentazione indetto dal Comune di Vicenza parte la

PUNTATA N. 2: VOGLIA, ovvero la scelta alimentare incentrata sulla QUALITA’

ACQUA, PANE, OLIO, VINO

Segni di creazione, segnali di distinzione

Coaching time e laboratori sulla qualità alimentare

Conduttore: Graziella Poianella – Sparring partner: Menegus Michela

 

“Olio nel lume”
Lab sulla consapevolezza del gusto sul tema OLIO
a cura di Francesca Barbieri  Presidente OLiBeA e produttrice di olio

“Sviniamoci”
Lab sulla consapevolezza del bere
a cura di Mariucia Pelosato Vicepresidente Fondazione Italiana Sommelier Delegazione Veneto

Entrata libera fino ad esaurimento posti. Laboratori gratuiti su prenotazione.

Per prenotazioni e maggiori informazioni: info@menegusmichela.com – tel. 328/9115485

Partendo da un approccio dietistico si affronta con la gente il tema delle scelte e degli stili alimentari, sviscerando le mode del momento, recuperando la memoria identitaria, fornendo criteri oggettivi per il riconoscimento della qualità e della genuinità, ma soprattutto stemperando gli atteggiamenti estremistici che minano il corretto rapporto di benessere e di piacere con il cibo, se non addirittura la salute. Di qui il titolo ironico del progetto che fa riferimento alla neo-figura del “foody”, all’occasione gourmet, hobbysta del cibo o addirittura fanatico cultore di un’alimentazione di nicchia.

Iniziativa di di cultura alimentare a cura di Graziella Poianella e Michela Menegus realizzata grazie al bando “Energie Sommerse” finanziato da Veneto Banca in collaborazione con il Comune di VICENZA.