Una domenica al Castello di Monselice tutta dedicata al tiranno Ezzelino

Una domenica al Castello di Monselice tutta dedicata al tiranno Ezzelino
Domenica 1 dicembre si chiude la trilogia “Sulla scia del Drago” dei Ghost Hunter Padova
Visite guidate e gran finale con lo spettacolo di contastorie con i ricercatori delle leggende venete

Si chiuderà domenica 1 dicembre il festival Veneto Spettacoli di Mistero con l’evento “Il ritorno del re”, ultimo capitolo della trilogia “Sulla scia del drago” progettata dalla promotrice territoriale Michela Menegus e realizzata dagli studiosi e ricercatori dell’Associazione Culturale Ghost Hunter Padova.

La rassegna “Sulla scia del drago” è un progetto di storytelling territoriale il cui fil rouge è la mitica figura di Ezzelino III Da Romano. La presenza del famigerato tiranno

e della sua stirpe in Veneto è stata ricostruita in tre eventi itineranti seguendo i movimenti nel padovano del nobile guerriero, il quale, secondo la leggenda, pare che una volta morto abbia dato origine a una creatura diabolica: il leggendario drago Tarantasio che terrorizzava gli abitanti del lago Gerundo nella zona di Lodi, divorando i bambini, spezzando barche e ammorbando con il suo fiato pestilenziale l’aria.

Il viaggio alla ricerca delle tracce degli Ezzelini dei Ghost Hunter Padova è partito lo scorso 26 ottobre con l’evento “Il presagio: il drago calpestato” alla palude di Onara, luogo di origine della celebre famiglia, per proseguire poi il 10 novembre con un tour in una “Padova Segreta” toccando gli angoli patavini memoria delle vicende militari e del dominio di Ezzelino III da Romano.

La peregrinatio dei Ghost Hunter terminerà domenica 1 dicembre al Castello Cini di Monselice, uno straordinario monumento di proprietà della Regione Veneto che raggruppa in sé diverse quattro tipologie di edifici di epoche diverse eretti tra l’XI e il XVI secolo. I due nuclei più antichi sono costituiti dal Castelletto, dalla Casa Romanica e da una massiccia Torre fa

tta erigere proprio da Ezzelino III, quando il tiranno ghibellino elesse Monselice quale sede del suo governo riportando così, dopo un periodo di crisi, il potere del re sul territorio padovano, con la benedizione dell’allora imperatore Federico II, il quale appoggiò l’edificazione dell’imponente Castello e del possente mastio sulla sommità del colle.

“Il ritorno del re” a Monselice è un progetto d’intrattenimento culturale e di memoria storica realizzato grazie al supporto dell’ente gestore di Castello Cini, in collaborazione con il contiguo Museo San Paolo e con il patrocinio del Comune di Monselice. L’appuntamento riserverà ai visitatori un pomeriggio denso di storia e di momenti esclusivi: si inizierà infatti con una visita guidata al Castello, per poi passare nella Sala della Buona Morte del Museo San Paolo per immergersi nelle leggende del padovano e nelle memorie ezzeliniane.

L’ideatrice del format Michela Menegus e i membri del Ghost Hunter Padova animeranno lo spettacolo di contastorie finale che vedrà la partecipazione straordinaria dello scrittore e storico Alberto Toso Fei, ideatore e direttore artistico del Festival Veneto Spettacoli di Mistero, e di Roberto Frison, autore del recente libro “Ezzelino e il Libro del Commando”.

L’oggetto delle digressioni letterarie e storiche sarà naturalmente Ezzelino III da Romano, uno dei più importanti protagonisti della storia medievale del Veneto. Uomo del suo tempo, vissuto in un’epoca sanguinaria, ma dotato di intelligenza acutissima e dalle lungimiranti visioni che lo hanno portato a riunire in un unico dominio una regione divisa in tanti feudi, principati religiosi, ordini ecclesiastici. Personaggio spesso dimenticato dalla storia, probabilmente perché etichettato come “figlio del diavolo” per le atrocità commesse, Ezzelino rimane comunque una figura politica degna di attenzione.

 

Domenica 1 dicembre 2019 ore 17.30

Castello Cini – San Paolo Museo a Monselice (Padova)

Durata: 2h30min circa (visita 45 min c/a)

Orario: ore 17.30 primo gruppo di 50 persone max, ore 17.45 secondo gruppo di 50 persone max.

Accesso al solo Castello: Euro 7,00 con visita guidata, solo su prenotazione | posti limitati

Prenotazioni: dal 15 novembre -  info@castellodimonselice.it – tel. 0429/72931 (lun-ven 9-12/15-17)

IN CASO DI MALTEMPO L’EVENTO SARA’ RIMANDATO A DATA DA DEFINIRSI