• Soluzioni visionarie per ogni realtà

      MENEGUS MICHELA idea azioni di marketing e programmi di comunicazione divaricati tra storytelling e storydoing.

      View image

      Soluzioni visionarie per ogni realtà
    • Marketing on demand

      MENEGUS MICHELA idea ed attua strategie di marketing per aziende, liberi professionisti, professionisti dell'arte e della cultura.

      View image

      Marketing on demand
    • Governace e management delle risorse turistiche

      MENEGUS MICHELA progetta piani di sviluppo turistico,di destinazione e di club di prodotti, in linea con la vocazione del territorio e con le attese degli stakeholders.

      View image

      Governace e management delle risorse turistiche
    • Percorsi lineari e ... alternativi!

      MENEGUS MICHELA si occupa della strutturazione e della docenza di percorsi di formazione innovativi nell'ambito della comunicazione e del marketing aziendale e turistico-territoriale.

      Read more

      Percorsi lineari e ... alternativi!
    • Al servizio del territorio

      MENEGUS MICHELA progetta piani di sviluppo innovativi e sostenibili, integrando nuove modalità di fruizione e di promozione del territorio ai suoi elementi identitari, perseguendo una visione olistica di progresso.

      View image

      Al servizio del territorio

Tag Archives: turismo

“EN ROUTE” per diventare Manager in Sport e Turismo

“EN ROUTE” per diventare Manager in Sport e Turismo
“EN ROUTE” per diventare Manager in Sport e Turismo
Oggi come non mai il desiderio di praticare attività fisica outdoor e la voglia di viaggiare sono incontenibili.
Oggi come non mai dobbiamo impegnarci per esplorare e sviluppare strategicamente nuove strade per un turismo consapevole e sostenibile sul territorio.
Come membro dello staff di ricerca e di docenza del CUS (Centro Universitario Sportivo) di Padova per il progetto EN ROUTE rilancio la campagna di recruitement per un progetto formativo pilota, innovativo gratuito rivolto ai professionisti dello sport che desiderano operare nel mondo del turismo.
Per info e iscrizioni: +39 049 685222 | europa@cuspadova.it
Ref. EN ROUTE PROJECThttps://www.enrouteproject.net/
[Articolo da Il Gazzettino, feb.2020]

 

 

Read more

UBALDO OPPI | IL SEGNO DEL SACRO

UBALDO OPPI | IL SEGNO DEL SACRO

 8 DICEMBRE 2019 – 19 APRILE 2020

Museo Diffuso d’arte religiosa “Ubaldo Oppi” a Bolzano Vicentino (Vicenza) Italia

  • Galleria Municipale, Via Roma n. 2
  • Chiesa Arcipretale Santa Maria, Piazza Roma

Per celebrare i 130 anni dalla nascita del pittore bolognese Ubaldo Oppi (1889-1942), l’Amministrazione Comunale di Bolzano Vicentino istituisce la Galleria Municipale con un allestimento speciale studiato dal Prof. Mauro Zocchetta, docente dell’Accademia Belle Arti di Venezia.

La Galleria comprende 13 disegni di patrimonio comunale, eseguiti su carta di grande formato da Ubaldo Oppi in preparazione agli affreschi della vicina Chiesa Arcipretale di Santa Maria a cui si aggiunge una quattordicesima opera, l’Apostolo Filippo, gentilmente concessa in esposizione temporanea dai Musei Civici di Vicenza.

Il complesso degli affreschi della Chiesa di Bolzano Vicentino rappresenta un gioiello d’arte, in quanto è l’unico ciclo completo di decorazione murale eseguita da Ubaldo Oppi.

La Galleria Municipale e la Chiesa Arcipretale di Bolzano Vicentino costituiscono assieme uno straordinario museo diffuso d’arte religiosa nel territorio di Bolzano Vicentino: ritratti di soggetti sacri che Ubaldo Oppi ha interpretato con un linguaggio sicuramente innovativo per l’epoca.

L’evento espositivo “Il segno del sacro” in memoria di Ubaldo Oppi aggiunge un capitolo importante alla storia del pittore di respiro internazionale: quello della sua ultima stagione a Vicenza.

Iniziativa promossa dal Comune di Bolzano Vicentino, patrocinata da Regione Veneto, Provincia di Vicenza, Comune di Vicenza, Consorzio di Promozione Turistica Vicenzaè, Confartigianato Vicenza, Rete Biblioteche Vicentine.

 

VISITE LIBERE

Dall’8 dicembre 2019 al 19 aprile 2020

(ad esclusione dei giorni 24,25,26,31 dicembre 2019, 1 gennaio 2020, Domenica di Pasqua, durante l’orario delle SS Messe per la Chiesa)

dal lunedì al sabato: 10.00 -12.00

giovedì, sabato e domenica: 15.00 -18.00

Per ragioni logistiche gli accessi ai siti espositivi sono limitati al numero max. di 30 utenti in contemporanea.

Accesso a gruppi solo su prenotazione scrivendo a: oppi130@comune.bolzanovicentino.vi.it.

 

VISITE GUIDATE INDIVIDUALI E DI GRUPPO

A partire da giovedì 12 dicembre 2019 nei giorni e negli orari di apertura qui sopra

Solo su prenotazione scrivendo a: oppi130@comune.bolzanovicentino.vi.it.

 

Disponibile audioguida gratuita.

Pagina Facebook: Ubaldo Oppi Il segno del sacro

Read more

“BMW Motorrad Days Vicenza: l’evento di motocultura”

“BMW Motorrad Days Vicenza: l’evento di motocultura”

Il rinnovato museo all’aperto di moto storiche e la partecipazione del giornalista Roberto Parodi tra le novità della quarta edizione.

L’appuntamento è ormai fisso: ogni primo week end di aprile il BMW Motorrad Club ufficiale di Vicenza, in sinergia con il concessionario locale BMW Mottorrad Bellan & Giardina, inaugura la stagione motociclistica con l’evento-contenitore BMW Motorrad Days attraendo bikers da ogni parte della penisola e dalle nazioni limitrofe.

“Cuore pulsante dell’evento rimane il museo temporaneo di moto storiche e d’epoca che si rinnova di anno in anno.” -  ricorda Daniele Masi, Presidente del Motoclub berico – “Per l’edizione 2019 i fili conduttori dell’allestimento museali sono due: le moto da competizione, un tributo dedicato alle moto BMW che si sono distinte in gare e che hanno riportato importanti vittorie nei più prestigiosi circuiti mondiali, e le incomprese, una rassegna atipica voluta per ricordare i modelli BMW che non hanno incontrato il favore del pubblico e che quindi si sono rivelati degli insuccessi commerciali”. La visita al museo en plein air, disseminato in un curatissimo giardino all’italiana, sarà facilitata da una guida eccezione, il collezionista Armando Bellan, e da una audioguida per dispositivi mobile via APP gratuita a disposizione dei visitatori.

Il punto catalizzatore rimane sempre Villa Canal, la prestigiosa dimora storica nascosta tra le risaie di Grumolo delle Abbadesse dove l’appuntamento con il BMW Motorrad Days Vicenza si sdoppia.

Il pomeriggio di sabato 6 aprile è dedicato esclusivamente ai centauri: è infatti previsto un tour su due ruote tra le sinuose curve e sui dolci saliscendi dei Colli Berici ed Euganei, vestiti a primavera per l’occasione, senza far mancare una doverosa sosta gourmande presso il Borgo Feriani, nella placida campagna di Montegalda disegnata dal vicino fiume Bacchiglione. La giornata di sabato si chiuderà con una festa in Villa Canal declinata tra una cena riservata nel salone principale e un tour guidato in notturna del museo di moto all’aperto diffuso nel giardino all’italiana della dimora storica.

La domenica 7 aprile partirà la kermesse ad entrata libera e gratuita; dalle 10 alle 18 i cancelli della villa apriranno al pubblico proponendo intrattenimenti per tutti i gusti: moto test drive organizzati da BMW Italia, demo e i seminari tecnici, vetrine di prodotti dedicati ai motociclisti, intrattenimento enogastronomico tipico e di alta qualità.

Un grande spazio sarà come sempre dedicato alla cultura. Le moto troveranno un’espressione bidimensionale con l’esposizione d’arte astratta “Motofuturismo” della pittrice vicentina Annadiana Vajenti e il tema del viaggio troverà un interprete d’eccezione in Roberto Parodi, giornalista e direttore della rivista Riders, conduttore televisivo e scrittore, il quale in mattinata intratterrà il pubblico parlando delle sue avventure su due ruote e presentando il suo ultimo libro “Tropico dei perdenti” in cui  affronta uno dei temi più attuali con spirito realistico senza perdere la sua ironia briosa. “Un libro” – spiega Roberto Parodi – “che attraversa i deserti africani e racconta il dramma dei migranti attraverso lo sguardo del ritrovato Scheggia, il motociclista eterno vagabondo protagonista dei miei romanzi di viaggio”.

Infine sempre sul continente Africano si punterà lo sguardo con l’appuntamento dedicato ai viaggi della solidarietà in moto dei soci del motoclub Mirko Targon e Alice Zanni.

Perché forse non tutti sanno che la strada e il sole bruciano i copertoni, ma non le anime dei motociclisti.

Ingresso libero e gratuito. Consumazioni a pagamento. Tour e cena di sabato solo su prenotazione.

Info: info@menegusmichela.com | Prenotazioni: bmwmotorradclubvicenza@gmail.com

BMW MOTORRAD DAYS VICENZA

6-7 APRILE 2019

Villa Canal | Via Piave 25| Grumolo delle Abbadesse (Vicenza)

Read more

BMW MOTORRAD DAYS VICENZA IV ED.

BMW MOTORRAD DAYS VICENZA IV ED.
IV EDIZIONE DELL’EVENTO DI CULTURA MOTOTURISTICA TARGATO BMW CON PERCORSO MUSEALE EN PLEIN AIR DI MOTO STORICHE E D’EPOCA
 
ENTRATA LIBERA
Organizzato da: BMW Motorrad Club Vicenza e Concessionario BMW Bellan&Giardina
Event management: Menegus Michela

PROGRAMMA

SABATO 6 APRILE
RISERVATO AI SOCI BMW
Ore 15.00
Moto on the Hills @ Colli Euganei
Tour pomeridiano su due ruote alla scoperta del comprensorio dei Colli Euganei con sosta golosa al Borgo Feriani di Colzè di Montegalda.
Ore 19.00
Mukke a tavola! @ Salone Centrale Villa Canal
Cena conviviale con menu del territorio.
Ore 21.15
Motos under the moon @ Parco di Villa Canal
Tour notturno guidato al museo diffuso delle moto
nel suggestivo parco illuminato di Villa Canal.
DOMENICA 7 APRILE
ENTRATA LIBERA E GRATUITA
Tour guidati e gratuiti al BMW Park Museum:
“Le moto da competizione” e “Le incomprese” @ Parco di Villa Canal
1 turno: ore 10.30 / 2 turno: ore 13.30
Passeggiata per il parco di Villa Canal alla scoperta delle motociclette storiche e d’epoca con una guida d’eccezione:il collezionista Armando Bellan.
Ore 11.30
Talking with … Roberto Parodi @ Loggia di Villa Canal
Speech del giornalista e conduttore televisivo Roberto Parodi e presentazione del suo ultimo libro “Tropico dei perdenti”.
Ore 14.00
Attenzione: attraversamento Mukke! @ Loggia di Villa Canal
Workshop di guida sicura in gruppo a cura di DimensioneGuida.
Ore 15.00
Solidarietà su due ruote @ Loggia di Villa Canal
Video racconto di viaggio: nel “cuore” del Senegal con i giramondo Mirco Targon e Alice Zanni.
Ore 16.00
G-navigator @ Loggia di Villa Canal
Workshop alla scoperta delle funzioni dei navigatori di nuova generazione a cura di Luca Sannazzari Technical Trainer di GPS Academy Garmin Italia.
DOMENICA 7 APRILE dalle 10.00 alle 18.00
ENTRATA LIBERA E GRATUITA
MOTO PARK MUSEUM @ Portici di Villa Canal
Museo diffuso di motociclette storiche e d’epoca della collezione della famiglia Bellan.
Tema dell’esposizione 2019: “Le moto da competizione” e “Le incomprese”.
Percorso espositivo fruibile gratuitamente sia mediante APP che con visite guidate.
ART’IN MOTO @ Sale laterali e ali di Villa Canal
Motofuturismo
Esposizione d’arte della pittrice vicentina Annadiana Vajenti.
MIRAL’s roads
Esposizione video-fotograca dei tour intercontinentali
di Mirco Targon e Alice Zanni.
NON-STOP MOTO TEST DRIVE @ Portici di Villa Canal
Prova su strada di 25 min/circa dei nuovissimi modelli di motociclette BMW a cura del concessionario BMW Bellan & Giardina e BMW Italia.
Partenze dalle 11.00 no alle 17.00 con frequenza oraria almeno.
Iscrizione in loco presso il Test Drive Desk no ad esaurimento posti, casco e guanti obbligatori non forniti.
OFFICINA LIVE @ Portici e parco di Villa Canal
Workshop a cura di Sebastiano Giardina.
2 WHEELS MARKET @ Portici e parco di Villa Canal
Esposizione e vendita al dettaglio di articoli
ed equipaggiamenti tecnici per la moto.
LOCAL STREET FOOD @ Portici e parco di Villa Canal
Ristorazione territoriale in modalità street food non-stop con possibilità di consumazione in aree relax appositamente attrezzate.
ABOUT BMW Magazine
Punto editoriale e promozionale della rivista ufciale
BMW Media Partner dell’evento.
Info: info@menegusmichela.com
Read more

“L’arte è di casa al … Da Porto”

“L’arte è di casa al … Da Porto”

L’arte è di casa al … Da Porto

L’hotel vicentino apre al pubblico con gli aperitivi letterari del giovedì tra le opere di Michela Rompato

Già lo scorso gennaio l’Hotel Da Porto aveva aperto le porte al pubblico locale ed internazionale in occasione della festa per il recentissimo restyling dei suoi ambienti impreziositi dal progetto di complemento di arredo artistico dell’artista vicentina Michela Rompato. In realtà, poi non le aveva più chiuse perché ad oggi permane l’esposizione temporanea liberamente visitabile di una selezione di opere su tela e di installazioni di Rompato, nel contempo impegnata in nuovi progetti espositivi tra le Venezie e la Sicilia.

Ma la proposta culturale, domiciliata al Da Porto ed integrata con l’offerta turistica, si spinge oltre a partire da questa settimana: da giovedì 19 aprile fino a fine maggio, quasi ogni giovedì, nelle sale della struttura ricettiva si alterneranno autori locali di prosa e di poesia a dialogare con le opere di Michela Rompato tra atmosfere di luci e ombre.

“Con l’idea di continuare a valorizzare il patrimonio culturale ed i talenti del territorio non potevamo non pensare di omaggiare anche l’arte nella quale si cimentò anche il nobile vicentino Luigi Da Porto, a cui è titolato il nostro hotel e che, ci piace sempre ricordare, è stato il letterato ai cui scritti Shakespeare si è ispirato per creare il celeberrimo dramma di Romeo e Giulietta” – anticipa il Direttore Carlo Alberto Candia.

“Per l’ideazione di questa nuovo percorso culturale” – spiega Michela Rompato – “ci siamo affidati alla promotrice territoriale Michela Menegus che ha operato in stretta sinergia con il giornalista Alessandro Scandale, profondo conoscitore del fervido humus letterario del Vicentino, affinché si componesse una rosa di autori i cui contenuti letterari fossero in assonanza con i messaggi dei miei lavori”.

Gli scrittori, che siederanno nei salotti del Da Porto dialogando con il giornalista Scandale e che intrecceranno le loro parole con le rappresentazioni visive di Michela Rompato saranno:

Flavio Dall’Amico e il suo nuovo romanzo “Finalmente” | Giovedì 19 aprile 2018  ore 18.45

Gianni Lorenzi e il suo nuovo romanzo “Quando arriva la sera” | Giovedì 3 maggio 2018 ore 18.45

Manuela Tamburin e il suo nuovo romanzo “La vita quando ci sorrideva” | Giovedì 10 maggio 2018 ore 18.45

Edoardo Gallo e le sue poesie da “E’ solo Poesia” | Giovedì 17 maggio 2018  ore 18.45

Monica Vaccaretti e i suoi racconti da “Il tempo di un fiocco di neve” | Giovedì 31 maggio 2018  ore 18.45

A conclusione di ogni frequentazione, come in ogni casa vicentina che si rispetti, gli ospiti non saranno lasciati andare via senza aver bevuto qualcosa assieme a memento dei momenti trascorsi assieme.

Gli aperitivi letterari del giovedì saranno dunque un crocevia di testimonianze, prima che letterarie di vita vissuta, così come racconta la stessa artista Michela Rompato con la sua istallazione “L’itinerante”, collocata giusto nella hall dell’hotel: la vita è un viaggio, fatto di individui ed esperienze, che si possono sfiorare, intersecare, per poi forse allontanarsi o addirittura ritrovarsi … magari al Da Porto.

19 aprile e 3 -10-17-31 maggio 2018 | ore 18.45

Hotel Da Porto, Viale del Sole 142, Vicenza

Ingresso libero e gratuito

Read more

BMW MOTORRAD DAYS VICENZA 2018

BMW MOTORRAD DAYS VICENZA 2018

BMW MOTORRAD DAYS VICENZA

Moto, art & food a Vicenza!

Villa Canal – Via Piave 25 – Grumolo delle Abbadesse (Vicenza) Italia

SABATO 7 (dalle 14.00) e DOMENICA 8 APRILE 2018 (dalle 10.00 alle 18.00)

 

EVENTI

SABATO 7 APRILE

Ore 14.30

Moto on the Hills @ Colli Berici

Tour pomeridiano su due ruote con sosta golosa

Ore 19.00

Mukke a tavola! @ Salone Centrale Villa Canal

Cena conviviale con menu del territorio

Ore 21.00

Motos under the moon @ Parco di Villa Canal

Tour guidato in notturna al museo diffuso delle moto nel parco suggestivamente illuminato

DOMENICA 8 APRILE

Ore 11.00

Carico come una … Mukka! @ Loggia di Villa Canal

Workshop per il corretto carico dell’equipaggiamento a cura di DimensioneGuida

Ore 11.30

BMW Park Museum Tour:Mototurismo e fuoristrada @ Parco di Villa Canal

Passeggiata per il parco di Villa Canal alla scoperta delle motociclette storiche e d’epoca con una guida d’eccezione: il collezionista Armando Bellan

Ore 12.00

Talking with … Ugo Nespolo @ Loggia di Villa Canal

Intervento del celebre e versatile artista internazionale Ugo Nespolo

Ore 14.00

BMW Passion @ Loggia di Villa Canal

Presentazione delle attività del BMW Motorrad Club Vicenza e dello studio “Come accogliere i mototuristi” nell’ambito del Master “Design dell’offerta turistica” dell’Università di Padova

Ore 14.45

Museo … in movimento! @ Parco di Villa Canal

Parata di motociclette BMW storiche e d’epoca con i piloti del gruppo “Quelli che le Storiche”

Ore 15.00

BMW Park Museum Tour: Mototurismo e fuoristrada @ Parco di Villa Canal

Passeggiata per il parco di Villa Canal alla scoperta delle motociclette storiche e d’epoca con una guida d’eccezione: il collezionista Armando Bellan

Ore 15.30

Training … motociclistico @ Loggia di Villa Canal

Preparazione psicologica al viaggio su due ruote a cura di DimensioneGuida

 

ATTRAZIONI

DOMENICA 8 APRILE

Moto Park Museum @ Parco e Portici di Villa Canal

Il viaggio su 2 ruote tra mototurismo e fuoristrada.

Museo diffuso di motociclette storiche e d’epoca. Esposizione di equipaggiamento e abbigliamento di una volta per la vacanza in moto.

Art’In Moto @ Sale interne di Villa Canal: Ugo Nespolo, tra BMW K1 e i manifesti

Esposizione del gioiello del collezionismo moto-artistico – il modello originale K1 decorato dal designer Ugo Nespolo – e di una selezione dei celebri manifesti dell’artista torinese.

Non-stop Moto Test Drive @ Portici di Villa Canal

Prova su strada di 25 min/circa dei nuovissimi modelli di motociclette BMW a cura del concessionario BMW Bellan & Giardina e BMW Italia. Partenze dalle 11.00 _no alle 17.00 con frequenza oraria almeno. Iscrizione in loco presso il Test Drive Desk _no ad esaurimento posti, casco e guanti obbligatori non forniti.

Officina Live @ Parco e Portici di Villa Canal

Spazio dedicato a demo tecniche a cura di Sebastiano Giardina

ABOUT BMW Magazine @ Portici di Villa Canal

Punto editoriale e promozionale della rivista ufficiale BMW Media Partner dell’evento

2 Wheels Market @ Portici e Parco di Villa Canal

Esposizione e vendita al dettaglio di articoli ed equipaggiamenti tecnici per la moto

Local Street Food @ Portici e Parco di Villa Canal

Ristorazione territoriale in modalità street food non-stop con consumazione in aree relax dedicate.  Esposizione e vendita al dettaglio di una selezione di prodotti agroalimentari.

 

LA MANIFESTAZIONE SI TERRÀ ANCHE IN CASO DI MALTEMPO, SALVO CAUSE DI FORZA MAGGIORE.

Domenica ingresso libero e gratuito: dalle 10.00 alle 18.00.  Consumazioni a pagamento.  Tour e cena di sabato solo su prenotazione.

PER INFO: info@menegusmichela.com

PER PRENOTAZIONI:  bmwmotorradclubvicenza@gmail.com

Modalità di accesso. L’ingresso è libero e gratuito alla villa e alle iniziative. Le consumazioni sono a pagamento. È assolutamente vietata la somministrazione ed il consumo di alcolici ai minori. Sono ammessi nelle aree esterne animali di piccola taglia dietro sorveglianza. Non è consentito l’accesso agli animali nelle aree di degustazione ed all’interno della villa. Si raccomanda il massimo rispetto per la proprietà ed i beni in situ. L’organizzazione si riserva di allontanare in qualsiasi momento persone dalla condotta molesta. L’organizzazione non risponde per danni a persone o cose o furti, all’interno della villa, nelle relative pertinenze e nelle aree di parcheggio e manovra. Il parcheggio privato interno della villa è ad uso gratuito e non custodito. Il parcheggio comunale libero esterno alla villa non è custodito.

Read more

“Oltre i tesori della Fiera dell’Oro: “L’Itinerante” di Michela Rompato”

“Oltre i tesori della Fiera dell’Oro: “L’Itinerante” di Michela Rompato”

Oltre i tesori della Fiera dell’Oro: “L’Itinerante” di Michela Rompato

Al rinnovato Hotel Da Porto si accolgono i turisti parlando l’universale lingua dell’arte

In occasione dello storico appuntamento della Fiera dell’Oro, tra il 19 e il 24 gennaio 2018, all’Hotel Da Porto di Vicenza si aprono le porte all’artista vicentina Michela Rompato, la quale sabato 20 gennaio alle ore 18.30 sarà protagonista di un happening all’insegna dell’arte contemporanea per accogliere i businessmen internazionali nel loro tempo libero post fiera.

“L’idea di quest’iniziativa ha origine dal recentissimo e completo restyling degli ambienti dello storico Hotel Da Porto” – spiega Carlo Alberto Candia, nuovo direttore della struttura vicentina – “ma sposa anche la filosofia del nuovo corso dell’hotel, che non solo intende offrire agli ospiti un’accomodation di rinnovato confort, ma desidera anche trasmettere ai turisti la portata culturale del Made in Vicenza a 360°”.

La proprietà dell’hotel ha individuato non a caso nella vicentina Michela Rompato, reduce da un progetto interdisciplinare promosso dal Comune di Vicenza che l’ha vista esporre nella centralissima Loggia del Capitanato, la personalità artistica del territorio che meglio potesse coniugare l’esigenza di complemento d’arredo moderno ma dal sapore ancestrale, in virtù dei profondi messaggi che l’artista sa trasmettere con i suoi lavori.

“Noi partiamo all’assunto che il viaggio business e la vacanza sono anche momenti di incontro umano e di scambio relazionale” – continua il direttore Candia – “e dunque la mission della nuova gestione sarà di creare una piattaforma reale e virtuale per potenziare l’immagine di Vicenza come destinazione culturale a misura d’uomo, partendo anche dalla storia di colui al quale è intitolato il nostro hotel: il nobile e scrittore vicentino Luigi Da Porto che con la sua novella ispirò il celeberrimo shakespeariano dramma di Romeo e Giulietta”.

Dunque il momento della Fiera dell’Oro di Vicenza diventerà, seppur per poche ore, una vetrina sul mondo dell’arte vicentina, dove però non si abbandonerà lo scintillio dell’oro e delle perle perché gli stessi materiali sono abbondantemente utilizzati da Michela Rompato per la creazione delle sue tele, tavole ed installazioni.

“Per l’ideazione di questo progetto artistico” – racconta Michela Rompato – “mi sono immedesimata nella singolarità di ciascuna delle migliaia di persone che transitano per questo albergo internazionale, portando nei loro bagagli chissà quante storie vissute e da vivere. L’elemento simbolico che ho scelto di utilizzare è quello delle “tessere”: colorate e tutte dissimili in superficie e per forma, esse sono la metafora dell’individuo e della sua unicità. Tutto ciò è espresso attraverso un’installazione per “frammenti”, che ho chiamato L’itinerante e che intende rappresentare le diverse modalità di affrontare il contrastante viaggio della vita. Cinque tipologie di “frammenti” – Straight Way, Different Way, Alternative Way, Out of the Center, One in the Center – collocati casualmente nelle camere, propongono ad ogni persona un approccio al viaggio e alla vita, in cui potrà o meno rispecchiarsi”.

In questo progetto artistico spazio e tempo diventano punti di riferimento relativi e soggettivi: non esiste una posizione aprioristicamente giusta o sbagliata e la dislocazione di ogni individuo può variare a seconda del momento storico e del contesto. Pertanto l’artista va contro l’omologazione della via obbligata, riconducendo alla volontà e alla possibilità del singolo individuo di scegliere la propria strada, di cambiare direzione, di essere se stesso.

L’happening di sabato 20 gennaio, il cui accesso è esclusivamente su invito, si tradurrà in un cocktail di dedicato a ospiti stranieri e vicentini durante il quale l’artista Michela Rompato introdurrà il suo progetto artistico e scoprirà un’installazione di ampia misura da collocarsi nella hall dell’hotel: l’originale sintesi delle cinquantaquattro opere disseminate negli ambienti della struttura ricettiva diventerà una sorta benvenuto ai viaggiatori che approderanno per qualche tempo nella città palladiana spinti da varie motivazioni.

Questa sinergica collaborazione tra operatori del turismo e del mondo dell’arte si pone dunque l’obiettivo di coinvolgere i viaggiatori con le bellezze del patrimonio materiale e immateriale, presente e passato, per trasformare pure un soggiorno d’affari in un’inattesa opportunità di scoperta dei diversi tesori e valori vicentini.

HAPPENING D’ARTE CONTEMPORANEA

INGRESSO SOLO SU INVITO

sabato 20 gennaio 2018 -  ore 18.30 | Hotel Da Porto, Viale del Sole 142, Vicenza


 

Read more

“Eventi in corso tra i lavori di Michela Rompato”

“Eventi in corso tra i lavori di Michela Rompato”

EMERSIONI

Eventi in corso tra i lavori di Michela Rompato

7-8-9 aprile 2017

Casa Gallo | Spazio Scarpa| Palazzo Brusarosco Zaccaria – Contrà Porta Santa Croce 3 – Vicenza

Nei giorni tra venerdì 7 e domenica 9 aprile 2017 l’artista vicentina Michela Rompato esporrà nello Spazio Scarpa a Palazzo Brusarosco Zaccaria, in Contrà Porta Santa Croce 3 a Vicenza, le sue tele e le sue installazioni, realizzando così un progetto di animazione artistica interdisciplinare, in collaborazione con la prestigiosa Biblioteca Internazionale – Centro di Cultura e Civiltà Contadina “La Vigna” e patrocinato dal Comune di Vicenza.

L’idea che sottende il progetto artistico di Rompato è che la fruizione delle arti visive, e più in generale delle esperienze artistiche sensoriali, si debba realizzare attraverso i volumi architettonici, concepiti non come meri contenitori, ma come spazio sociali da vivere.

Ne deriva che l’allestimento dei lavori selezionati di Michela Rompato sarà armonizzato con gli arredi dell’esclusiva location e sarà modulato a seconda della luce e degli spazi in cui le opere troveranno la loro naturale collocazione e intesseranno un rapporto con il pubblico, oltre le barriere visibili e invisibili.

“Perché – come spiega l’artista – la mia ricerca è una scommessa con la vita, un tentativo di far emergere anche in chi osserva i miei lavori il desiderio di liberarsi dai propri condizionamenti: una presa di coscienza delle proprie “barriere”, per riuscire poi a distaccarsene lungo un intenso percorso interiore, anche entrando in empatia con gli altri per cogliere e comprendere ciò che è diverso da noi; perché, nel movimento continuo della vita, “nessuno si salva da solo”.

Un movimento, quello di Rompato, che, uscendo dalla bidimensionalità della tela, – “prende finalmente forma nelle installazioni e condivide con l’osservatore il medesimo spazio in un dialogo alla pari” –  osserva il critico d’arte Francesca Rizzo.

Lo Spazio Scarpa sarà dunque la location in cui esprimere una concentrazione di arte nella forma di un “long week-end happening”, con un programma di animazioni culturali esegetico dei lavori di Michela Rompato:

Venerdì 7 aprile 2017 ore 19.00-21.00

Note sulle Anime: aperitivo musicale con il sassofonista Mauro Baldassarre


Sabato 8 aprile 2017 ore 17.00

La “spola” da Rompato a Rompato: la poesia di Romana e l’arte pittorica di Michela

benvenuto del Presidente della Biblioteca “La Vigna”  Mario Bagnara

intervento dell’Assessore alla Partecipazione del Comune di Vicenza Annamaria Cordova

introduzione della Dott.ssa Michela Menegus Paulin

intervento dell’artista Michela Rompato


Domenica 9 aprile 2017 ore 11.00

Le EMERSIONI di Michela Rompato alla luce di Carlo Scarpa

intervento dell’Arch. Ruggero Marzotto

I densi contenuti artistici troveranno il loro contraltare nella cultura del cibo e del vino offerti durante momenti: i prodotti della Fattoria Sociale Il PomoDoro onlus e il vicentino vino Tai della plurisegnalata Cantina Pegoraro di Mossano.

Michela Rompato, pittrice vicentina prevalentemente autodidatta, si avvicina al mondo della pittura seguendo i corsi del maestro Vincenzo Ursoleo, sotto la cui direzione riconosce sin da subito in sé una propensione verso l’astrattismo. Rifuggendo il figurativismo tout-court, la sua ricerca di resa pittori­ca è tesa al superamento, anche mediante la pratica di una pittura materica dove i prediletti co­lori acrilici si fondono dapprima con polveri e smalti per poi esser incorporati in garze, corde, tessere di perle e tutto ciò che di materiale possa esser suscettibile di trasposizione concettuale, evolvendo in parallelo una continua ricerca nell’uso del colore puro. I quadri di Rompato sprigionano una tensione emozionalmente liberatoria; in particolare gli ultimi lavori propongono delle vere e profonde riflessioni sull’esistenza di ogni singolo indivi­duo: dalla dimensione della tela, l’artista approda ad opere tridimensionali e scultoree, esaltate anche dall’utilizzo di supporti ed installazioni progettati e costruiti ad hoc.

L’ingresso all’esposizione ed agli eventi è libero e gratuito.

L’esposizione è aperta con i seguenti orari:

Venerdì 7 aprile: ore 18.00-21.00

Sabato 8 aprile e Domenica 9 aprile: ore 10.00-12.00/15.00-19.00

Read more

“Moto, Art & Food, ovvero il BMW Motorrad Day Vicenza”

“Moto, Art & Food, ovvero il BMW Motorrad Day Vicenza”

BMW MOTORRAD DAY VICENZA

DOMENICA 2 APRILE 2017 dalle ore 10.00 alle ore 18.00

Villa Canal – Via Piave 25 – Grumolo delle Abbadesse (Vicenza)

Domenica 2 aprile 2017 dalle ore 10 alle ore 18, a Grumolo delle Abbadesse (Vicenza), nel pregevole contesto di Villa Canal, dimora storica veneta situata in un territorio a vocazione agricola a cerniera tra le province di Vicenza e Padova, il BMW Motorrad Club, in collaborazione con il Concessionario BMW Bellan & Giardina e BMW Italia, organizza il secondo BMW MOTORRAD DAY VICENZA, un open day a carattere sportivo e turistico-territoriale aperto al pubblico.

“Confortati del successo ottenuto dalla prima edizione che ha visto oltre un migliaio di visitatori provenienti dal Veneto, dal Nord e Centro Italia e anche dall’estero, abbiamo deciso di riproporre questa nostra manifestazione mototuristica, la prima in assoluto in Italia ad opera di un BMW Motorrad Club”  – spiega il Presidente e socio-fondatore del BMW Motorrad Club Vicenza Paolo Giacomin – “La formula dell’evento passato ha riscosso un alto indice di gradimento, pertanto anche quest’anno i cardini della manifestazione rimangono i test drive dei nuovi modelli di motociclette BMW e l’esposizione di uno straordinario parco di due ruote BMW d’epoca e storiche, concesso in maniera esclusiva per l’occasione dalla famiglia Bellan e dal concessionario BMW di Vicenza Bellan & Giardina”.

Nel museo temporaneo en-plein air quest’anno si gioca con una trentina di esemplari della serie R che raccontano l’evoluzione estetica e tecnica dei motocicli tedeschi attraverso la loro colorazione.

Il percorso “Dal bianco e nero al multicolor” si concentra sulla produzione motociclistica degli anni Sessanta e Settanta, periodo in cui BMW ha iniziato a ideare moto da corsa per il pubblico dei privati.

La serie in bianco e nero parte dalla R68 del 1951, costruita con forcella telescopica, e seguita da uno dei primi modelli da gara, la R51RS. Del 1963 è la bianca R69S con forcella Earless – triangolare con bracci lunghi – uno dei primi modelli con il cardano ricoperto. Si troverà la stessa moto nella versione nera da gara Milano-Taranto (RS69S MI/TA) e nella versione con forcella telescopica concepita espressamente per il mercato degli Stati Uniti (RS69US). Con i modelli silver da strada e da corsa delle R75/5 si potrà notare come, verso la fine degli anni Sessanta, BMW sia tornata ad adottare la forcella telescopica e abbia inserito il forcellone corto. Negli anni Settanta l’esplosione del colore sarà apprezzabile nei modelli delle R90: la verde viaggiatrice di Capo Nord R90/6 del 1974, con freno a disco; la R90S del 1973, color fumo di Londra nuancé, con freni a disco pieni e carburatori Dell’Orto; la R90S del 1974 dal color Orange sfumato così appositamente versionata dai collezionisti Bellan in tributo al circuito di Le Mans.  Direttamente dal 1977 saranno visibili al pubblico la blu R100/7 con la cilindrata portata a 1000 cc. e l’azzurra R100RS, la prima moto con carena integrale, che ha dato vita breve alla rossa sorella R100S, in esposizione con modello datato 1978.

Nel contesto espositivo di Villa Canal non mancheranno poi delle attrazioni molto particolari. Il corner “Eva contro Eva” sarà riservato alle storiche bellezze di un tempo ed alle loro sostitute moderne: le classiche rosse R80ST e K1 con le moderne e sinuose antagoniste Nine-T Scrambler e S1000RR, un esemplare originale cavalcato dal pilota Badovini; le white-evergreen R65GS e R80G/S Parigi-Dakar affiancate dalle nuove e aggressive F700GS e R1200GS Adventure. Infine special guest star tra queste primedonne sarà “La Venere dell’Adige”: la R80GS “Adige”, la moto che ha vissuto per 12 anni sommersa nei fondali del fiume Adige e che sarà esibita come un vero reperto di archeologia marina!

Insomma un parco-moto tutto da raccontare e da ascoltare attraverso i percorsi di visita in programma con una guida d’eccezione: il collezionista Armando Bellan.

“Anche quest’anno offriremo un denso momento di cultura mototuristica” – chiosa il Vicepresidente del BMW Motorrad Club Vicenza Daniele Masi – “perché durante la giornata si alterneranno prove di guida su modelli di motociclette di ultima generazione, tour guidati al parco-museale, seminari di guida sicura, workshop tecnici nello spazio Officina Live, esposizioni di accessoristica, musica original & live, presentazione di libri e mostre d’arte figurativa sempre sul tema delle moto dell’elica”. 

Il BMW Motorrad Day si ripropone dunque con ricco calendario di intrattenimenti per tutti i gusti e come una vetrina di bellezza artistica, paesaggistica e manifatturiera, dove la passione per le due ruote si amalgama con le eccellenze territoriali. Sarà coinvolto il più vasto pubblico grazie alla possibilità di accedere liberamente e gratuitamente a Villa Canal, un patrimonio architettonico privato esemplificativo della tipologia della “villa veneta”, raramente aperto al pubblico, dove, oltre alla presenza di una selezione di espositori di accessoristica per moto e dell’agroalimentare, funzionerà anche un servizio di ristorazione non-stop a pagamento. Per l’occasione il parcheggio privato interno di Villa Canal sarà aperto agli ospiti motociclisti ad uso gratuito, mentre esternamente è presente un parcheggio comunale libero.

Per info: info@menegusmichela.combmwmotorradclubvicenza@gmail.com

Foto di Carlo Perazzolo.

Read more

“BMW MOTORRAD DAY VICENZA 2017″

“BMW MOTORRAD DAY VICENZA 2017″
BMW MOTORRAD DAY VICENZA
2 APRILE 2017
Villa Canal – Via Piave 25 Grumolo delle Abbadesse (Vicenza)
Seconda edizione del primo ed inimitabile evento mototuristico d’Italia; moto, art & food nella impareggiabile cornice di Villa Canal tra le risaie della Pianura Vicentina.
ATTRAZIONI

MOTO PARK MUSEUM @ parco e portici di Villa Canal
Museo diffuso e tematico di motociclette storiche e d’epoca:
Percorso “Dal bianco e nero al multicolor” e Corner “Eva contro Eva” con Special Guest Star: “La Venere dell’Adige”

NON-STOP MOTO TEST DRIVE @ portici di Villa Canal
Prova su strada dei nuovissimi modelli di motociclette BMW a cura del concessionario BMW Bellan & Giardina e BMW Italia.
Partenze: ore 11.00, 12.00, 13.00, 14.00, 15.00, 16.00, 17.00.
Durata del giro: 25 min c/a. Iscrizione in loco presso il Test Drive Desk fino ad esaurimento posti, casco e guanti obbligatori non forniti.

ABOUT BMW Magazine
Punto editoriale e promozionale della rivista ufficiale BMW “About BMW” Media Partner dell’evento

ART’IN MOTO @ sale interne di Villa Canal

Motociclismo & BMW
Video-esposizione delle copertine storiche della rivista Motociclismo allestimento a cura di Michela Menegus

Il mondo dietro una visiera. Marocco
Expo emozional-fotografico di un moto-viaggio in Marocco a cura di Massimo Montagna e Giannantonio Forestan.

PAPERS & MORE @ portici di Villa Canal
Angolo editoriale con pubblicazioni turistico-culturali sul territorio vicentino.

OFFICINA LIVE @ portici di Villa Canal
Spazio dedicato a demo tecniche ed esposizione di accessori e abbigliamento per motociclette.

LOCAL STREET FOOD @ portici e parco di Villa Canal
Esposizione e vendita al dettaglio di prodotti agroalimentari di produttori selezionati.
Ristorazione non-stop in modalità street-food: piatti tipici, spunciotti, bevande, caffetteria e dolci,
consumabili nelle nuove aree relax appositamente attrezzate.

EVENTI

ore 10.30
Non serve … un tubo @ Officina Live
Minilezioni di gestione “domestica” del proprio mezzo a cura di Sebastiano Giardina

ore 11.00
Mukke in strada! @ salone Centrale Villa Canal
Seminario di tecnica di guida sicura in gruppo a cura di DimensioneGuida

ore 11.30
BMW Park Museum Tour @ parco di Villa Canal
Tour guidato ai tematismi del Moto Park Museum con il collezionista Armando Bellan

ore 12.00
BMW Passion @ salone Centrale Villa Canal
Talking con Guido Portinari autore del libro “Due cilindri, due ruote, 600cc. di passione” a cura di Michela Menegus

ore 14.00
BMW Park Museum Tour @ parco di Villa Canal 
Tour guidato ai tematismi del Moto Park Museum con il collezionista Armando Bellan

ore 15.00
Il Passeggero Perfetto @ salone Centrale Villa Canal
Seminario sul corretto comportamento del moto-passeggero a cura di DimensioneGuida

ore 15.30
S.O.Seba @ Officina Live
Tecniche di pronto intervento per la sopravvivenza del mezzo in viaggio a cura di Sebastiano Giardina

ore 16.00
The Blue Giants live @ parco di Villa Canal 
Musica d’autore con la Rock’n'Roll band from Vicenza

PER INFO: bmwmotorradclubvicenza@gmail.com | info@menegusmichela.com

Read more