Tag Archives: Risorgive

“BMW Motorrad Days Vicenza: l’evento di motocultura”

“BMW Motorrad Days Vicenza: l’evento di motocultura”

Il rinnovato museo all’aperto di moto storiche e la partecipazione del giornalista Roberto Parodi tra le novità della quarta edizione.

L’appuntamento è ormai fisso: ogni primo week end di aprile il BMW Motorrad Club ufficiale di Vicenza, in sinergia con il concessionario locale BMW Mottorrad Bellan & Giardina, inaugura la stagione motociclistica con l’evento-contenitore BMW Motorrad Days attraendo bikers da ogni parte della penisola e dalle nazioni limitrofe.

“Cuore pulsante dell’evento rimane il museo temporaneo di moto storiche e d’epoca che si rinnova di anno in anno.” -  ricorda Daniele Masi, Presidente del Motoclub berico – “Per l’edizione 2019 i fili conduttori dell’allestimento museali sono due: le moto da competizione, un tributo dedicato alle moto BMW che si sono distinte in gare e che hanno riportato importanti vittorie nei più prestigiosi circuiti mondiali, e le incomprese, una rassegna atipica voluta per ricordare i modelli BMW che non hanno incontrato il favore del pubblico e che quindi si sono rivelati degli insuccessi commerciali”. La visita al museo en plein air, disseminato in un curatissimo giardino all’italiana, sarà facilitata da una guida eccezione, il collezionista Armando Bellan, e da una audioguida per dispositivi mobile via APP gratuita a disposizione dei visitatori.

Il punto catalizzatore rimane sempre Villa Canal, la prestigiosa dimora storica nascosta tra le risaie di Grumolo delle Abbadesse dove l’appuntamento con il BMW Motorrad Days Vicenza si sdoppia.

Il pomeriggio di sabato 6 aprile è dedicato esclusivamente ai centauri: è infatti previsto un tour su due ruote tra le sinuose curve e sui dolci saliscendi dei Colli Berici ed Euganei, vestiti a primavera per l’occasione, senza far mancare una doverosa sosta gourmande presso il Borgo Feriani, nella placida campagna di Montegalda disegnata dal vicino fiume Bacchiglione. La giornata di sabato si chiuderà con una festa in Villa Canal declinata tra una cena riservata nel salone principale e un tour guidato in notturna del museo di moto all’aperto diffuso nel giardino all’italiana della dimora storica.

La domenica 7 aprile partirà la kermesse ad entrata libera e gratuita; dalle 10 alle 18 i cancelli della villa apriranno al pubblico proponendo intrattenimenti per tutti i gusti: moto test drive organizzati da BMW Italia, demo e i seminari tecnici, vetrine di prodotti dedicati ai motociclisti, intrattenimento enogastronomico tipico e di alta qualità.

Un grande spazio sarà come sempre dedicato alla cultura. Le moto troveranno un’espressione bidimensionale con l’esposizione d’arte astratta “Motofuturismo” della pittrice vicentina Annadiana Vajenti e il tema del viaggio troverà un interprete d’eccezione in Roberto Parodi, giornalista e direttore della rivista Riders, conduttore televisivo e scrittore, il quale in mattinata intratterrà il pubblico parlando delle sue avventure su due ruote e presentando il suo ultimo libro “Tropico dei perdenti” in cui  affronta uno dei temi più attuali con spirito realistico senza perdere la sua ironia briosa. “Un libro” – spiega Roberto Parodi – “che attraversa i deserti africani e racconta il dramma dei migranti attraverso lo sguardo del ritrovato Scheggia, il motociclista eterno vagabondo protagonista dei miei romanzi di viaggio”.

Infine sempre sul continente Africano si punterà lo sguardo con l’appuntamento dedicato ai viaggi della solidarietà in moto dei soci del motoclub Mirko Targon e Alice Zanni.

Perché forse non tutti sanno che la strada e il sole bruciano i copertoni, ma non le anime dei motociclisti.

Ingresso libero e gratuito. Consumazioni a pagamento. Tour e cena di sabato solo su prenotazione.

Info: info@menegusmichela.com | Prenotazioni: bmwmotorradclubvicenza@gmail.com

BMW MOTORRAD DAYS VICENZA

6-7 APRILE 2019

Villa Canal | Via Piave 25| Grumolo delle Abbadesse (Vicenza)

Read more

BMW MOTORRAD DAYS VICENZA IV ED.

BMW MOTORRAD DAYS VICENZA IV ED.
IV EDIZIONE DELL’EVENTO DI CULTURA MOTOTURISTICA TARGATO BMW CON PERCORSO MUSEALE EN PLEIN AIR DI MOTO STORICHE E D’EPOCA
 
ENTRATA LIBERA
Organizzato da: BMW Motorrad Club Vicenza e Concessionario BMW Bellan&Giardina
Event management: Menegus Michela

PROGRAMMA

SABATO 6 APRILE
RISERVATO AI SOCI BMW
Ore 15.00
Moto on the Hills @ Colli Euganei
Tour pomeridiano su due ruote alla scoperta del comprensorio dei Colli Euganei con sosta golosa al Borgo Feriani di Colzè di Montegalda.
Ore 19.00
Mukke a tavola! @ Salone Centrale Villa Canal
Cena conviviale con menu del territorio.
Ore 21.15
Motos under the moon @ Parco di Villa Canal
Tour notturno guidato al museo diffuso delle moto
nel suggestivo parco illuminato di Villa Canal.
DOMENICA 7 APRILE
ENTRATA LIBERA E GRATUITA
Tour guidati e gratuiti al BMW Park Museum:
“Le moto da competizione” e “Le incomprese” @ Parco di Villa Canal
1 turno: ore 10.30 / 2 turno: ore 13.30
Passeggiata per il parco di Villa Canal alla scoperta delle motociclette storiche e d’epoca con una guida d’eccezione:il collezionista Armando Bellan.
Ore 11.30
Talking with … Roberto Parodi @ Loggia di Villa Canal
Speech del giornalista e conduttore televisivo Roberto Parodi e presentazione del suo ultimo libro “Tropico dei perdenti”.
Ore 14.00
Attenzione: attraversamento Mukke! @ Loggia di Villa Canal
Workshop di guida sicura in gruppo a cura di DimensioneGuida.
Ore 15.00
Solidarietà su due ruote @ Loggia di Villa Canal
Video racconto di viaggio: nel “cuore” del Senegal con i giramondo Mirco Targon e Alice Zanni.
Ore 16.00
G-navigator @ Loggia di Villa Canal
Workshop alla scoperta delle funzioni dei navigatori di nuova generazione a cura di Luca Sannazzari Technical Trainer di GPS Academy Garmin Italia.
DOMENICA 7 APRILE dalle 10.00 alle 18.00
ENTRATA LIBERA E GRATUITA
MOTO PARK MUSEUM @ Portici di Villa Canal
Museo diffuso di motociclette storiche e d’epoca della collezione della famiglia Bellan.
Tema dell’esposizione 2019: “Le moto da competizione” e “Le incomprese”.
Percorso espositivo fruibile gratuitamente sia mediante APP che con visite guidate.
ART’IN MOTO @ Sale laterali e ali di Villa Canal
Motofuturismo
Esposizione d’arte della pittrice vicentina Annadiana Vajenti.
MIRAL’s roads
Esposizione video-fotograca dei tour intercontinentali
di Mirco Targon e Alice Zanni.
NON-STOP MOTO TEST DRIVE @ Portici di Villa Canal
Prova su strada di 25 min/circa dei nuovissimi modelli di motociclette BMW a cura del concessionario BMW Bellan & Giardina e BMW Italia.
Partenze dalle 11.00 no alle 17.00 con frequenza oraria almeno.
Iscrizione in loco presso il Test Drive Desk no ad esaurimento posti, casco e guanti obbligatori non forniti.
OFFICINA LIVE @ Portici e parco di Villa Canal
Workshop a cura di Sebastiano Giardina.
2 WHEELS MARKET @ Portici e parco di Villa Canal
Esposizione e vendita al dettaglio di articoli
ed equipaggiamenti tecnici per la moto.
LOCAL STREET FOOD @ Portici e parco di Villa Canal
Ristorazione territoriale in modalità street food non-stop con possibilità di consumazione in aree relax appositamente attrezzate.
ABOUT BMW Magazine
Punto editoriale e promozionale della rivista ufciale
BMW Media Partner dell’evento.
Info: info@menegusmichela.com
Read more

DISCORSI A TAVOLA

DISCORSI A TAVOLA

DISCORSI A TAVOLA

Venerdì 15 Giugno ore 20.00

Il PomoDoro Fattoria Sociale – Via Crosara – Bolzano Vicentino (Vicenza)

Conversazioni spontanee sulla Riforma Protestante a Vicenza tra città e campagna: intervento di Luigi Dalla Pozza su spunti di Michela Menegus con conclusiva cena genuina

Lutero soleva accogliere al suo desco parenti, amici, studiosi, pensionanti, intrattenendo con loro conversazioni su vari temi, tramandate poi nella raccolta intitolata per l’appunto Discorsi a tavola.

Dalla Germania all’Italia, con lo stesso desiderio di rinnovamento, l’associazione Native onlus propone una serata conviviale per ripercorrere tappe e fatti, persone e protagonisti della Riforma Protestante nel Cinquecento tra la città e le zone rurali di Vicenza. I discorsi a tavola, imbastiti da  Luigi Dalla Pozza su spunti di Michela Menegus, trovano nel contesto della fattoria sociale  “Il PomoDoro” un luogo privilegiato anche per rievocare gli accadimenti storico-religiosi della campagna vicentina, per divulgare una cultura dell’integrazione e del pluralismo, unendola a fini solidaristici verso la struttura ospitante.

Contributo per la serata Euro 20,00 a persona | Euro 37,00 a coppia

comprensivo del libro di Luigi Dalla Pozza “La Riforma Protestante a Vicenza”

e della cena vegetariana con i prodotti genuini della fattoria sociale “Il PomoDoro”:

* Antipasto: Cilindro di farro alle verdure del campo

* Primo: Pasticcio contadino

* Secondo: Parmigiana di melanzane con contorni di stagione

* Dessert: Torta di farro e carote

* Bevande: Acqua, Vino della casa, Caffè

[Il menu può variare in base alla disponibilità delle materie prime]

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA FINO AD ESAURIMENTO POSTI:

tel. 340 287 8516 |  info@menegusmichela.com

Iniziativa dell’associazione Native Onlus di Vicenza | www.nativeonlus.it

 

Read more

“Moto, art & food tra le risaie di Grumolo”

“Moto, art & food tra le risaie di Grumolo”

BMW MOTORRAD DAY VICENZA | Seconda Edizione

Villa Canal, Via Piave 25, Grumolo delle Abbadesse (Vicenza)

domenica 2 aprile 2017 | dalle 10 alle 18

Domenica 2 aprile 2017 il BMW Motorrad Club di Vicenza, in collaborazione con il Concessionario BMW Bellan & Giardina e BMW Italia, organizza il secondo BMW MOTORRAD DAY VICENZA, un open day a carattere sportivo e turistico aperto al pubblico con ingresso gratuito.

Attrazione principale sarà il museo diffuso di motociclette storiche e d’epoca quest’anno facilitato ancor più nella sua fruizione grazie ai tour guidati e gratuiti in programma curati dal collezionista Armando Bellan: si parte con l’inedito percorso “Dal bianco e nero al multicolor”, seguito dal corner “Eva contro Eva” con la special guest star: “La Venere dell’Adige”.

Non mancheranno i test drive gratuiti, le prove su strada dei nuovissimi modelli di motociclette BMW, affiancati dai workshop tecnici dell’Officina Live e dai seminari di guida sicura e di preparazione al “moto-viaggio” a cura del technical partner Dimensione Guida.

Numerose saranno le occasioni di culturali: l’esposizione delle copertine storiche della rivista Motociclismo, la presentazione del libro di “Due cilindri, due ruote, 600cc. di passione” di Guido Portinari, l’esposizione fotografica del un moto-viaggio in Marocco di Massimo Montagna e Giannantonio Forestan, le personalissime e artistiche rivisitazioni delle moto BMW di Reds.

In loco sarà sempre attivo l’info point del BMW Motorrad Club assieme ai punti editoriali turistici e sportivi, mediante la presenza del media partner About BMW.

La ristorazione in loco funzionerà per tutta la giornata: ci si potrà ingolosire con le proposte della cucina territoriale di PAC’SFood, nonché con i golosi spunciotti e i mitici panini di Paninicio; la sete potrà esser placata dalla nobile birra artigianale di Camerini e il palato deliziato dall’eccellente tai vicentino della Cantina Pegoraro. Magari dopo aver fatto scorta del Riso di Grumolo delle Abbadesse, Presidio Slow Food e prodotto DE.CO. di Grumolo, di insaccati e di conserve dell’agriturismo Villa Feriani e dei formaggi de La Bolzonella.

I visitatori potranno rilassarsi nella nuova tendostruttura appositamente montata per l’occasione, nell’ area relax nella loggia della villa e nel parco, magari provando tutti i metodi i estrazione del caffè di Torrefazione Lady Caffè, gustando un fresco cono di Daisy Gelateria, assaporando i pistacchi dei cannoli di Sapori Siciliani, presenza gastronomica non autoctona quale tributo al meccanico Giardina.

Oltra alla possibilità di curiosare tra le novità di abbigliamento BMW, tra i ritrovati tecnici e di accessoristica tra le coperture di Spinelli, i pneumatici Metzeller, le pellicole protettive di Prodream, i più attivi avranno la possibilità di essere protagonisti di shooting fotografici messi in opera da Fotolandia e di provare il servizio di sanificazione dei caschi di Qbetech.

I più meditativi invece potranno semplicemente sedersi sul prato a chiacchierare, ad ammirare le moto storiche da diverse prospettive, a contemplare Villa Canal e il suo quieto paesaggio, ascoltando dal vivo la musica d’autore di The Blue Giants.

Perché tutto questo è Moto, art & food, secondo la filosofia del BMW Motorrad Club di Vicenza.

Ingresso libero e gratuito. La manifestazione si terrà anche in caso di maltempo.

Foto: Villa Canal [Luigi Bianco]

 

Read more

“Moto, Art & Food, ovvero il BMW Motorrad Day Vicenza”

“Moto, Art & Food, ovvero il BMW Motorrad Day Vicenza”

BMW MOTORRAD DAY VICENZA

DOMENICA 2 APRILE 2017 dalle ore 10.00 alle ore 18.00

Villa Canal – Via Piave 25 – Grumolo delle Abbadesse (Vicenza)

Domenica 2 aprile 2017 dalle ore 10 alle ore 18, a Grumolo delle Abbadesse (Vicenza), nel pregevole contesto di Villa Canal, dimora storica veneta situata in un territorio a vocazione agricola a cerniera tra le province di Vicenza e Padova, il BMW Motorrad Club, in collaborazione con il Concessionario BMW Bellan & Giardina e BMW Italia, organizza il secondo BMW MOTORRAD DAY VICENZA, un open day a carattere sportivo e turistico-territoriale aperto al pubblico.

“Confortati del successo ottenuto dalla prima edizione che ha visto oltre un migliaio di visitatori provenienti dal Veneto, dal Nord e Centro Italia e anche dall’estero, abbiamo deciso di riproporre questa nostra manifestazione mototuristica, la prima in assoluto in Italia ad opera di un BMW Motorrad Club”  – spiega il Presidente e socio-fondatore del BMW Motorrad Club Vicenza Paolo Giacomin – “La formula dell’evento passato ha riscosso un alto indice di gradimento, pertanto anche quest’anno i cardini della manifestazione rimangono i test drive dei nuovi modelli di motociclette BMW e l’esposizione di uno straordinario parco di due ruote BMW d’epoca e storiche, concesso in maniera esclusiva per l’occasione dalla famiglia Bellan e dal concessionario BMW di Vicenza Bellan & Giardina”.

Nel museo temporaneo en-plein air quest’anno si gioca con una trentina di esemplari della serie R che raccontano l’evoluzione estetica e tecnica dei motocicli tedeschi attraverso la loro colorazione.

Il percorso “Dal bianco e nero al multicolor” si concentra sulla produzione motociclistica degli anni Sessanta e Settanta, periodo in cui BMW ha iniziato a ideare moto da corsa per il pubblico dei privati.

La serie in bianco e nero parte dalla R68 del 1951, costruita con forcella telescopica, e seguita da uno dei primi modelli da gara, la R51RS. Del 1963 è la bianca R69S con forcella Earless – triangolare con bracci lunghi – uno dei primi modelli con il cardano ricoperto. Si troverà la stessa moto nella versione nera da gara Milano-Taranto (RS69S MI/TA) e nella versione con forcella telescopica concepita espressamente per il mercato degli Stati Uniti (RS69US). Con i modelli silver da strada e da corsa delle R75/5 si potrà notare come, verso la fine degli anni Sessanta, BMW sia tornata ad adottare la forcella telescopica e abbia inserito il forcellone corto. Negli anni Settanta l’esplosione del colore sarà apprezzabile nei modelli delle R90: la verde viaggiatrice di Capo Nord R90/6 del 1974, con freno a disco; la R90S del 1973, color fumo di Londra nuancé, con freni a disco pieni e carburatori Dell’Orto; la R90S del 1974 dal color Orange sfumato così appositamente versionata dai collezionisti Bellan in tributo al circuito di Le Mans.  Direttamente dal 1977 saranno visibili al pubblico la blu R100/7 con la cilindrata portata a 1000 cc. e l’azzurra R100RS, la prima moto con carena integrale, che ha dato vita breve alla rossa sorella R100S, in esposizione con modello datato 1978.

Nel contesto espositivo di Villa Canal non mancheranno poi delle attrazioni molto particolari. Il corner “Eva contro Eva” sarà riservato alle storiche bellezze di un tempo ed alle loro sostitute moderne: le classiche rosse R80ST e K1 con le moderne e sinuose antagoniste Nine-T Scrambler e S1000RR, un esemplare originale cavalcato dal pilota Badovini; le white-evergreen R65GS e R80G/S Parigi-Dakar affiancate dalle nuove e aggressive F700GS e R1200GS Adventure. Infine special guest star tra queste primedonne sarà “La Venere dell’Adige”: la R80GS “Adige”, la moto che ha vissuto per 12 anni sommersa nei fondali del fiume Adige e che sarà esibita come un vero reperto di archeologia marina!

Insomma un parco-moto tutto da raccontare e da ascoltare attraverso i percorsi di visita in programma con una guida d’eccezione: il collezionista Armando Bellan.

“Anche quest’anno offriremo un denso momento di cultura mototuristica” – chiosa il Vicepresidente del BMW Motorrad Club Vicenza Daniele Masi – “perché durante la giornata si alterneranno prove di guida su modelli di motociclette di ultima generazione, tour guidati al parco-museale, seminari di guida sicura, workshop tecnici nello spazio Officina Live, esposizioni di accessoristica, musica original & live, presentazione di libri e mostre d’arte figurativa sempre sul tema delle moto dell’elica”. 

Il BMW Motorrad Day si ripropone dunque con ricco calendario di intrattenimenti per tutti i gusti e come una vetrina di bellezza artistica, paesaggistica e manifatturiera, dove la passione per le due ruote si amalgama con le eccellenze territoriali. Sarà coinvolto il più vasto pubblico grazie alla possibilità di accedere liberamente e gratuitamente a Villa Canal, un patrimonio architettonico privato esemplificativo della tipologia della “villa veneta”, raramente aperto al pubblico, dove, oltre alla presenza di una selezione di espositori di accessoristica per moto e dell’agroalimentare, funzionerà anche un servizio di ristorazione non-stop a pagamento. Per l’occasione il parcheggio privato interno di Villa Canal sarà aperto agli ospiti motociclisti ad uso gratuito, mentre esternamente è presente un parcheggio comunale libero.

Per info: info@menegusmichela.combmwmotorradclubvicenza@gmail.com

Foto di Carlo Perazzolo.

Read more

“BMW MOTORRAD DAY VICENZA 2017″

“BMW MOTORRAD DAY VICENZA 2017″
BMW MOTORRAD DAY VICENZA
2 APRILE 2017
Villa Canal – Via Piave 25 Grumolo delle Abbadesse (Vicenza)
Seconda edizione del primo ed inimitabile evento mototuristico d’Italia; moto, art & food nella impareggiabile cornice di Villa Canal tra le risaie della Pianura Vicentina.
ATTRAZIONI

MOTO PARK MUSEUM @ parco e portici di Villa Canal
Museo diffuso e tematico di motociclette storiche e d’epoca:
Percorso “Dal bianco e nero al multicolor” e Corner “Eva contro Eva” con Special Guest Star: “La Venere dell’Adige”

NON-STOP MOTO TEST DRIVE @ portici di Villa Canal
Prova su strada dei nuovissimi modelli di motociclette BMW a cura del concessionario BMW Bellan & Giardina e BMW Italia.
Partenze: ore 11.00, 12.00, 13.00, 14.00, 15.00, 16.00, 17.00.
Durata del giro: 25 min c/a. Iscrizione in loco presso il Test Drive Desk fino ad esaurimento posti, casco e guanti obbligatori non forniti.

ABOUT BMW Magazine
Punto editoriale e promozionale della rivista ufficiale BMW “About BMW” Media Partner dell’evento

ART’IN MOTO @ sale interne di Villa Canal

Motociclismo & BMW
Video-esposizione delle copertine storiche della rivista Motociclismo allestimento a cura di Michela Menegus

Il mondo dietro una visiera. Marocco
Expo emozional-fotografico di un moto-viaggio in Marocco a cura di Massimo Montagna e Giannantonio Forestan.

PAPERS & MORE @ portici di Villa Canal
Angolo editoriale con pubblicazioni turistico-culturali sul territorio vicentino.

OFFICINA LIVE @ portici di Villa Canal
Spazio dedicato a demo tecniche ed esposizione di accessori e abbigliamento per motociclette.

LOCAL STREET FOOD @ portici e parco di Villa Canal
Esposizione e vendita al dettaglio di prodotti agroalimentari di produttori selezionati.
Ristorazione non-stop in modalità street-food: piatti tipici, spunciotti, bevande, caffetteria e dolci,
consumabili nelle nuove aree relax appositamente attrezzate.

EVENTI

ore 10.30
Non serve … un tubo @ Officina Live
Minilezioni di gestione “domestica” del proprio mezzo a cura di Sebastiano Giardina

ore 11.00
Mukke in strada! @ salone Centrale Villa Canal
Seminario di tecnica di guida sicura in gruppo a cura di DimensioneGuida

ore 11.30
BMW Park Museum Tour @ parco di Villa Canal
Tour guidato ai tematismi del Moto Park Museum con il collezionista Armando Bellan

ore 12.00
BMW Passion @ salone Centrale Villa Canal
Talking con Guido Portinari autore del libro “Due cilindri, due ruote, 600cc. di passione” a cura di Michela Menegus

ore 14.00
BMW Park Museum Tour @ parco di Villa Canal 
Tour guidato ai tematismi del Moto Park Museum con il collezionista Armando Bellan

ore 15.00
Il Passeggero Perfetto @ salone Centrale Villa Canal
Seminario sul corretto comportamento del moto-passeggero a cura di DimensioneGuida

ore 15.30
S.O.Seba @ Officina Live
Tecniche di pronto intervento per la sopravvivenza del mezzo in viaggio a cura di Sebastiano Giardina

ore 16.00
The Blue Giants live @ parco di Villa Canal 
Musica d’autore con la Rock’n'Roll band from Vicenza

PER INFO: bmwmotorradclubvicenza@gmail.com | info@menegusmichela.com

Read more

“MADE IN BOLZANO – IL LETTER-APERITIVO”

“MADE IN BOLZANO – IL LETTER-APERITIVO”
Venerdì 4 dicembre 2015 alle ore 19.00
il PomoDoro onlus, Via Crosara a Bolzano Vicentino (Vicenza)

In compagnia delle autrici Michela Menegus e Graziella Poianella e dello scrittore Tommasino Giaretta si faranno “do ciacole” circa il nuovo libro su Bolzano Vicentino “di BOCCA in BOCCA” tra un buon bicchiere di vino e i “bocconcini” Made in Bolzano preparati dai giovani della fattoria sociale. La quota dell’aperitivo da corrispondere come contribuzione al il PomoDoro è di Euro 8,00. Parte del ricavato della vendita del libro disponibile in loco sarà devoluto a il PomoDoro.

ATTENZIONE:

In ragione degli spazi a disposizione, i posti sono limitati quindi su prenotazione.

Visto il fitto calendario di manifestazioni al il PomoDoro, per questo evento il centro prenotazioni è supportato da:

Michela: info@menegusmichela.com – tel. 328/9115485

Lella: info@afuocolento.info – tel. 333/1808229.

 

Read more

“Metti una sera in giassàra”

“Metti una sera in giassàra”
Metti una sera in giassàra
Una cena di geografia del territorio attraverso i racconti del mistero del Maestro Tommasino

Sabato 21 novembre 2015 ore 20.00

Villa Tacchi – Villalta di Gazzo Padovano (Padova)

Reduce dalla presentazione del suo ultimo libro “Pan e pero” a Quinto Vicentino, partecipata da quasi quattrocento lettori ed estimatori da tutto il Veneto, lo scrittore e giornalista vicentino Tommasino Giaretta si ripresenta puntuale alla settima edizione della rassegna regionale Veneto Spettacoli di Mistero nel secondo appuntamento di sabato 21 novembre a Villa Tacchi di Villalta di Gazzo Padovano.

Il cantore della campagna veneta, nativo e residente a Lanzè di Quinto Vicentino, paesino immerso nella “Piccola Olanda”, territorio di prati stabili e risorgive a cavallo tra provincia di Vicenza e di Padova, terrà banco in una cena letteraria organizzata dall’Associazione Culturale BOLArt in collaborazione con Villa Tacchi.

Il Maestro Giaretta illustrerà la morfologia del territorio padovano-vicentino interpretando i suoi racconti inediti del mistero tra una portata e l’altra del menu squisitamente locale: i gorghi mortali delle risorgive, le motte diaboliche disseminate tra Villalta e Quinto Vicentino, con una speciale attenzione per il tumulo sotto cui sorge l’antica giassara della stessa Villa Tacchi.

Ed è proprio in questa cavità antropizzata che si terrà un fuoriprogramma: solo per gli ospiti della cena sarà aperta in via eccezionale la ghiacciaia all’interno della quale si chiuderà in modo “spiritoso” la serata entrando in simbiosi con il mistero svelato dallo scrittore e legato allo storico manufatto.
L’appuntamento per appassionati di enogastronomia e di geo-letteratura misteriosa condite dalla proverbiale verve e irriverenza dello scrittore Giaretta  è per

Sabato 21 novembre alle ore 20 a VillaTacchi di Gazzo Padovano (Padova)

con il seguente menu:

• Crema di zucca al profumo di rosmarino
• Pasta fresca della casa con broccolo fiolaro DE.CO. di Creazzo e Asiago D.O.P.
• Filetto di maiale ai funghi su crostone di pane casareccio e sformato di verdure
• Crostata di mele con crema allo zabaglione
Acque minerali e caffè
Vini in abbinamento: “Soave Mito” – Azienda Monte Tondo, “Tai Rosso” – Azienda Pegoraro, “Moscato Motivo” – Cantina Borgo Molino
Il costo della serata è di € 28,00 a persona.
I posti sono limitati a prenotazione obbligatoria da effettuarsi a Villa Tacchi (049 9426111 – info@villa-tacchi.com) o Associazione Culturale BOLArt (328 9115485 – info@menegusmichela.com)

Per maggiori informazioni: www.spettacolidimistero.it – www.villa-tacchi.com.

Read more

“di BOCCA in BOCCA”

“di BOCCA in BOCCA”

di BOCCA in BOCCA
Storie di ordinaria gastronomia dall’Est Vicentino:

Bolzano Vicentino e dintorni

Autori: Michela Menegus Paulin e Graziella Poianella
Prefazione: Francesco Soletti

 

Foto: Roberta Battaglia, Alessandro Beggio, Daniele Masi

Contribuzioni letterarie: Tommasino Giaretta

Contribuzioni scientifiche: Diego Albanese

La pubblicazione racconta tradizioni e particolarità gastronomiche di una parte della provincia di Vicenza, è diviso in quattro capitoli, ha come filo conduttore la gastronomia, inserita nel contesto storico, con l’evoluzione dell’economia e dei consumi, con le tipicità offerte dal territorio inserite in ricette proposte in modo classico oppure rivisitate. A fare da contrappunto tra un viaggio nel territorio e una ricetta, alcuni brani di scrittori locali che descrivono la vita di paese nel passato ed alcune note di carattere scientiifico-medicale. Dalla grafica accattivante e ricco di belle immagini, propone un modo diverso di raccontare l’est vicentino.

Titolo: di Bocca in Bocca
Autori: Menegus Paulin Michela Poianella Graziella 
Isbn: 9788884497673
Anno: 2015
Formato: A5
Pagine: 136
Prezzo: 12.00

 

Read more

“Lo scrittore Giaretta scioglie i misteri delle Risorgive”

“Lo scrittore Giaretta scioglie i misteri delle Risorgive”
Tommasino Giaretta in una scena de “L’omo invisibile”

 

5 novembre 2013

Lo scrittore Giaretta scioglie i misteri delle Risorgive

Un reading con degustazioni di pesce d’acqua dolce in una delle più antiche dimore rurali bolzanesi

Sabato 9 novembre alle ore 20 Veneto Mistero, il Festival di spettacoli culturali dedicato interamente ai luoghi leggendari e misteriosi della regione, ritorna a Bolzano Vicentino, paese della fascia delle Risorgive dell’est vicentino.

Ed è proprio sul tema dell’acqua e della morfologia del territorio che lo scrittore Tommasino Giaretta, accompagnato dalla fisarmonicista Bruna Patera, intratterrà il pubblico raccontando il paesaggio della campagna vicentina e padovana ed i suoi elementi geologici peculiari attraverso le leggende, le storie, le superstizioni e le simbologie ad essi collegati: ecco che ne Il Fontanòn del Diavolo  – racconto che ha ottenuto la menzione speciale alla prima edizione del Festival del Mistero nel 2009 – svela il mistero dell’acqua delle polle e delle rogge di risorgiva; nell’inedito La motta del Diavolo scava sugli anomali tumuli di terra che interrompono l’orizzonte piatto della pianura; nell’originale La Brentana si sprofonda negli abissi della paura causati dell’impetuosità dell’elemento liquido.

Giornalista pubblicista, da oltre vent’anni Tommasino Giaretta indaga tra la provincia di Vicenza e Padova raccogliendo le tradizioni orali e archiviando costumi; è considerato a tutti gli effetti il cantore di un mondo rurale di transizione tra i due secoli, che egli immortala attraverso personaggi e vicende di storia vissuta in cinque volumi di racconti: Storie in corte (2001), Storie memoria (2003), Orapronobi (2005), Storie dell’altro mondo (2008), Il mondo di Tote (2011).

Lo spettacolo organizzato dalla Pro loco di Bolzano Vicentino non poteva trovare una location più consona: Villa Dal Verme Chiericati Terreran è infatti uno dei palazzi rurali bolzanesi più antichi a qualche chilometro dal letto del Brenta, a pochi passi dal fiume Tesina e lungo la roggia di Risorgiva Ghebbo. Edificio di matrice gotica e con annessi rustici e portale d’ingresso settecenteschi, arredato nei saloni del pianoterra con preziosi caminetti del Sansovino, risale intorno al 1442, quando Francesco Lombardo di Venezia acquista parte dei beni confiscati dalla Repubblica dal condottiero Ludovico Dal Verme. Poco dopo, nel 1451, la proprietà viene venduta al nobile vicentino Bartolomeo Chiericati, sposatosi in quell’ anno con Anna Pagello. Gli stemmi raffigurati al primo piano nobile infatti appartengono agli sposi e al figlio primogenito Giovanni, che nel 1479 diventerà proprietario della tenuta.

Infine, in linea con il tema proposto, la cena consisterà in una declinazione di pesce d’acqua dolce DE.CO.: dalle degustazioni della pietanza vicentina per eccellenza, il bacalà, alla protagonista della serata, la trota iridea delle Risorgive, con il trionfo della specialità DE.CO. bolzanese: gli avannotti di trota in saor. Il tutto sarà innaffiato dall’etichetta territoriale Tergola, il pinot grigio in purezza della DOC Breganze che deriva il nome dalla famosa risorgiva e dalla roggia che solca Bolzano Vicentino.

Insomma una serata multidisciplinare dedicata alla cultura del territorio, ideata dalla progettista culturale Michela Menegus, i cui posti disponibili sono quasi tutti esauriti.

Partecipazione solo su prenotazione:

proloco.bolzanovicentino@virgilio.itmichelamenegus@menegusmichela.com

Per saperne di più:

Veneto Spettacoli di Mister: www.spettacolidimistero.it

Tommasino Giaretta: http://it.wikipedia.org/wiki/Tommasino_Giaretta

Villa Chiericati Terreran: www.villachiericatiterreran.com

Read more