Turismo

Turismo Turismo Turismo
Governance e management delle risorse turistiche

Un dato è innegabile: l’Italia è un paese potenzialmente ad economia turistica che deve tuttavia maturare il suo modo di proporre le proprie risorse. Approccio manageriale per la valorizzazione del patrimonio artistico ed ambientale, sinergie tra pubblico e privato e logiche di lavoro in rete, valutazione degli attuali modi e tempi della fruizione turistica di una destinazione, monitoraggio delle tendenze e verifica dei risultati: insomma la gestione del turismo si attua a più livelli e necessita di idee originali, di moderni metodi di lavoro e di nuove figure professionali.

Il manager delle risorse turistiche progetta piani di sviluppo turistico in linea con la vocazione del territorio e con le attese degli stakeholders, con l’obiettivo di rendere fruttifero il patrimonio del territorio; il governatore delle risorse turistiche gestisce le dinamiche che s’innescano in un processo sostenibile di emancipazione o di evoluzione turistica di un’area.

I servizi offerti agli enti territoriali e non ed alle imprese turistiche includono l’ideazione del progetto e la direzione esecutiva dello stesso, la gestione dei rapporti con gli stakeholders, la messa in opera di tutte le azioni previste per il raggiungimento degli obiettivi: attività e documentazione promozionali, comunicazione istituzionale e pubblicitaria,  eventi catalizzatori e di animazione … .